Connect with us

Hot World News

Pinterest: ispirazione per i tuoi progetti futuri

Pinterest: ispirazione per i tuoi progetti futuri

NOVITÀ DI MARKETING SU INTERNET

Pinterest: ispirazione per i tuoi progetti futuri

Oggi approfondiamo insieme un social differente da quelli a cui siamo abituati come ad esempio Facebook e Instagram. I social di casa Zuckerberg ci hanno abituato a condividere momenti, pensieri, immagini e ricordi del nostro passato o del nostro presente, ora più che mai con il formato story dove pubblichiamo per la maggior parte momenti quasi del tutto live della nostra giornata.
Pinterest invece si distingue dal resto in quanto è una piattaforma ispirazionale, cosa vuol dire? Gli utenti di Pinterest perdono le ore a guardare, scrollare e salvare pin di qualche topic che potrebbe creargli ispirazione nella propria vita. Ad esempio ho comprato casa e devo trasferirmi, questo implica che dovrò decidere un sacco di cose, come arredare, che mobili prendere che stile dare agli ambienti, ma non solo!

Sono una mamma e voglio creare una festa particolare e a tema per il mio bambino vado quindi a cercare dei pin che possano ispirare la mia fantasia e creatività per la composizione di inviti, per la torta o manicaretti.

Proprio per questo motivo, essendo una piattaforma di ispirazione e sulla quale gli utenti si addentrano prima di decidere cosa fare o acquistare, è fondamentale che i Brand siano presenti su Pinterest e siano pronti a guidare gli utenti portandogli da un pensiero o una voglia di ispirazione, alla voglia di soddisfare un bisogno, fino alla conversione finale.
Come creare il Pin ideale
In che modo i Brand possono creare dei Pin per trasmettere a pieno il messaggio che vogliono far passare? Vediamo nello specifico delle best practice per creare immagini e video ad hoc per questo canale.
PIN FORMATO IMMAGINE:
• Crea un’immagine in formato verticale almeno 2:3• Metti al centro il prodotto o il servizio che vuoi mettere in risalto• Inserisci il logo su ogni pin ma assicurati non sia in basso in quanto verrebbe coperto dalle icone di Pinterest• Inserisci un piccolo testo per mettere in risalto il pin• Scrivi descrizioni e titoli per ottimizzare il posizionamento del Pin• Includi un link e verifica che sia attivo

PIN FORMATO VIDEO:
• Fai capire dai primi secondi di video il prodotto• La durata ottimale per un video va dai 6 ai 15 secondi• Ricorda che la maggior parte degli utenti guarda i video con lo smartphone in modalità silenziosa, pensa quindi ad inserire nel video delle sovrapposizioni di testo per divulgare al meglio il tuo messaggio• Scegli un’anteprima video che faccia capire subito di cosa tratterà il video• Come per le immagini è bene inserire testi e didascalie per ottimizzare il posizionamento del Pin
Organizza i Pin in bacheche
Che tu sia un user o un Brand che deve far pubblicità è bene che inizi ad organizzare i Pin in bacheche in base alla tipologia di categoria di appartenenza.
Creare delle bacheche tematiche può essere utile per ritrovare facilmente i Pin salvati e realizzare delle idee future. Ritornando alla famosa festa di un ipotetico figlio creiamo la bacheca “Festa di compleanno” e iniziamo a salvare al suo interno tutti i pin che potrebbero ispirare la nostra festa, come ad esempio torte, inviti fai da te, addobbi, manicaretti, stuzzichini e tutto ciò che potrebbe servirci.
È possibile creare più bacheche tematiche o non ed organizzarle per visualizzarle in ordine alfabetico, per data di creazione, in base agli ultimi salvataggi, insomma è possibile ordinare le bacheche salvate come meglio si preferisce.
Inoltre se non vogliamo farci rubare l’idea dai nostri follower, o semplicemente non vogliamo che gli invitati scoprano prima del tempo il tema della nostra festa, possiamo rendere le bacheche segrete e visibili solo a noi che l’abbiamo creata.
In breve
Pinterest potrebbe essere la fonte di ispirazione per la tua creatività e per l’organizzazione delle tue attività future, allora dai il via al salvataggio dei pin e ricorda di organizzare le bacheche per ritrovare le tue idee in men che non si dica!


Source link

Continue Reading
You may also like...
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in NOVITÀ DI MARKETING SU INTERNET

To Top
error: Content is protected !!